DIY, Home decor

Gocce d’argilla, il mio diy dedicato alla pioggia

“Alcuni dicono che la pioggia è senza scopo e altri dicono che è piena di ricordi e desideri”.

(Tagor Manroo)

Ditemi, com’è per voi la pioggia?

Io adoro osservarla alla finestra. Quando sento le gocce che scendono giù rumorose, avverto forte l’istinto di guardarla, ammirarla, studiarla. Forse è proprio come dice la citazione che ho scelto per iniziare questo post, per me è piena di “ricordi e desideri”. Mi fa venire in mente a quanto mi faceva arrabbiare da ragazzina, perchè mi impediva di uscire con i miei amici. Ma mi fa anche pensare a tutto quello che posso fare domani, quando il sole ritornerà.

Per celebrarla, ho scelto di realizzare un DIY dedicato alle sue gocce. Non l’ho fatto da sola ma con il preziosissimo aiuto della mia amica Sara, ceramista di Afragola, vicino Napoli. Vi avevo già parlato di lei nel mio progetto dedicato alle uova rosse di Pasqua ma questa volta le ho chiesto di poter mettere le mani in pasta…

Gocce di Pioggia: il mio progetto fai da te

Ecco qua il mio progetto fai da te, realizzato con ceramica, spago e un rametto di alloro.

ramo con gocce di ceramica

Non è complicato, potete provarci anche voi usando la pasta Das, anche se non avrete l’effetto lucido che si ottiene con la cottura dell’argilla in forno. Io ho realizzato il progetto nel laboratorio di Sara che è piccolo ma profuma di creatività e impegno. Per me, un posto pieno di ispirazione.

tutorial con argilla

Sara mi ha fatto trovare l’impasto già pronto, io ho seguito le sue indicazioni per lavorare con il matterello e ritagliare le sagome.

tutorial con argilla

Dopo averle tagliate, le ho forate e modellate con le mani per ottenere una forma leggermente bombata.

tutorial con argilla 2

Ed eccole qua prima di finire in forno.

tutorial con argilla 4

Dopo qualche giorno, dal laboratorio mi sono trasferita nel giardino di casa dei miei genitori per terminare il progetto con spago e rami.

gocce di argilla con foro

Il risultato è in un altro scatto qui sotto, e io lo adoro. L’ho appeso nella mia guesthouse che, come spesso capita, diviene teatro delle mie creazioni.

ramo con gocce di ceramica

Avete altre idee dedicate alla pioggia? Frasi, libri o pensieri? Raccontatemi tutto nei commenti, qui o sui social, mi piacerebbe tanto sapere cosa ne pensate voi.

2 Commenti

  1. Gerarda

    19 novembre 2017 at 20:22

    Ce l’ho fatta, l’ho letto. Dici davvero, l’effetto è così bello anche con il Das?
    Sempre belli i tuoi post.

    1. Angela

      24 novembre 2017 at 15:53

      Grazie per i complimenti, Gerarda! 🙂
      Sì, puoi provarci anche con il das, forse sarà un po’ diverso ma comunque divertente 🙂

Lascia un Commento