Home decor

Un mantra per vivere meglio

Voi ci credete nelle frasi motivazionali? Quelle che vi esortano a vivere di passioni, a tenere duro, a sorridere ogni giorno? C’è chi non riesce a farne a meno e se ne riempie le bacheche social. Da facebook a instagram, le “inspirational quotes” spopolano ma possono rivelarsi anche un originale elemento décor per arredare casa. Senza esagerare però.

Frase motivazionale 1

A me l’idea è venuta quando mi sono imbattuta nel bel libro di Mr. Wonderful, Cose non noiose per essere super feliciColorato, divertente, pieno di disegni. Sfogliandolo in libreria ho pensato due cose: che di ricette per la felicità ce n’è sempre bisogno e che potevo farne uno spunto di decorazione.

libro mr. wonderful

I suoi consigli sono adorabili e solo dopo ho scoperto che Mr. Wonderful proponeva un mondo di gadget ironici e creativi. Queste sono le foto che ho fatto ad alcune pagine.

frasi mr. wonderful

Frasi motivazionali che possono ispirare, invogliare, motivare, fino a diventare veri mantra per vivere meglio. Ogni tanto mi capita di sfogliare questo libro, mi ricarica e mi ispira e finisce sempre che stacco qualche pagina e la appiccico per casa. Nelle foto a seguire per esempio ci sono quelle che ho messo in bagno, da sempre uno dei luoghi in cui più spesso fisso le cose con i miei washi tape. A queste sono legate particolarmente, mi hanno aiutato a realizzare molti progetti.

frasi mr. wonderful

E’ molto semplice avere la propria frase motivazionale in casa: scegliete la vostra preferita e stampatela su un foglio A4 per farne un quadretto o portatela in tipografia se preferite un formato più grande. Meglio scegliere tonalità neutre, il nero su bianco vi garantirà l’effetto giusto: autorevole e sempre chic. Pinterest insegna, guardate qui.

frase motivazionale arredo

Il mio consiglio è di non esagerare. Meglio scegliere con cura le frasi in cui si crede davvero, al di là dell’euforia del momento. Leggere quadri che vi invitano a essere una persona migliore va bene, ma trasformare le mura di casa in una specie di bacheca social è troppo. Siete d’accordo?

Lascia un Commento